Storia e filosofia sono due materie presenti nella maggior parte degli istituti scolastici e richiedono allo studente la capacità di collegare i vari argomenti che le costituiscono e di saperli esporre in maniera chiara e completa.
Per quanto riguarda la storia, Centro YEP! intende aiutare lo studente a comprendere i grandi fenomeni storici nella loro interezza, facendolo ragionare su cause e conseguenze, senza dimenticare l’importanza della memorizzazione di eventi, date e nomi. L’allievo verrà dunque invitato a costruire schemi riassuntivi per rendere più veloce ed efficace l’apprendimento delle nozioni e verrà stimolato nella capacità di creare collegamenti mediante simulazioni di interrogazione e di verifiche, in modo da renderlo più disinvolto al momento di svolgere la prova effettiva, orale o scritta che sia. grazie anche all’aiuto di esercizi mirati, con l’obiettivo di renderlo non solo un recipiente passivo di informazioni, ma anche un fruitore attivo.
La filosofia, dal greco “amore per la sapienza”, è una disciplina molto complessa insegnata nei licei e ha l’importante compito di esercitare la mente a riflettere in modo critico sul suo pensiero, sull’esistenza, sul mondo in cui viviamo. Il metodo di Centro YEP! mira a guidare lo studente nello studio dei grandi filosofi: l’apprendimento di un lessico appropriato risulta in tal senso necessario per la comprensione dei testi filosofici e per la corretta esposizione orale. Il lavoro non finisce qui: dopo aver aiutato lo studente ad acquisire conoscenze adeguate sui principali concetti filosofici, Centro YEP! lo incoraggia a riflettere su ciò che ha studiato, facendo i necessari confronti e collegamenti intra e interdisciplinari, e, se possibile, a formulare un proprio pensiero, in modo che possa vivere attivamente questa disciplina.. “la filosofia -come spiega Galimberti- non è un sapere, ma un atteggiamento. L’atteggiamento di chi non smette di fare domande e di porre in questione tutte le risposte che sembrano definitive”.